Behind The Frame VR arriva il prossimo mese su Quest, PSVR 2 e PC VR

Behind The Frame: VR adatta l’avventura narrativa su schermo piatto, portando le immagini ispirate allo Studio Ghibli su Quest, SteamVR e PSVR 2 il mese prossimo.

Sviluppato da Silver Lining Games, Behind The Frame: The Finest Scenery è apparso per la prima volta due anni fa e si ispira direttamente al regista Hayao Miyazaki. Descritta come un’avventura “paint-and-click”, l’utente segue l’aspirante artista Amber mentre rivive il suo passato, affrontando le difficoltà della vita quotidiana mentre si concentra sul completamento del suo capolavoro.

Behind The Frame VR arriva il prossimo su Quest, PSVR 2 e PC VR

Dipingere non è un concetto particolarmente nuovo in VR tra applicazioni come Paint Fiesta, Vermillion e Painting VR, ma Behind The Frame: VR adotta un approccio notevolmente diverso, incentrato sulla narrazione e sulla risoluzione di enigmi. Ecco la descrizione ufficiale, per gentile concessione dell’editore Akapura Games:

Behind the Frame:

VR parla di un’aspirante artista che sta per finire l’ultimo pezzo della sua opera presentata alla galleria. Guidate le sue pennellate e risolvete una serie di enigmi per aiutarla a completare il suo capolavoro, tra gli sguardi bruschi del suo vicino e il suo fastidioso gatto. Mentre il suo dipinto inizia a prendere forma, scoprite una storia emozionante di casualità e abilità artistica che si nasconde dietro momenti estranei ma familiari.

Behind The Frame: VR – The Finest Scenery VR arriverà il 14 settembre per SteamVR, Quest e PSVR 2.

Fonte: Comunicato Stampa

Non dimenticarci di seguirci su Instagram e Twitter. Scopri le nostre recensioni nella categoria dei Videogiochi.

You may also like...