Drop Dead: The Cabin riceve il primo aggiornamento dei contenuti

Soul Assembly ha annunciato oggi che il suo gioco sparatutto zombie in realtà virtuale, Drop Dead: The Cabin, riceverà un importante aggiornamento questa primavera, con nuovi contenuti, armi e modalità di difficoltà.

L’aggiornamento introduce una nuova area di interesse chiamata The Mines, dove i giocatori potranno esplorare tunnel bui, pericolosi e mortali e la città mineraria abbandonata, ora infestata da orde di zombie famelici. I giocatori avranno anche accesso a due nuove armi, l’Uzi e il Fucile, che aggiungeranno ulteriore potenza di fuoco al loro arsenale per uccidere gli zombie.

Inoltre, l’aggiornamento include nuove modalità di difficoltà, tra cui una modalità Incubo altamente impegnativa per i giocatori veterani che vogliono mettere alla prova le loro abilità contro nemici ancora più temibili. L’aggiornamento include anche miglioramenti delle prestazioni e correzioni di bug.

“Siamo entusiasti di portare nuovi contenuti e sfide ai giocatori di Drop Dead: The Cabin con questo aggiornamento”, ha dichiarato David Solari, CEO di Soul Assembly. “Le Miniere sono una nuova emozionante location che apre ulteriori possibilità di variazione in ogni partita, e le nuove armi e modalità di difficoltà offriranno nuovi modi di sperimentare l’intensa azione e l’orrore del gioco”.

Soul Assembly invita i suoi giocatori a controllare l’aggiornamento e a condividere i loro pensieri e le loro esperienze. “Siamo sempre entusiasti di vedere i giocatori che condividono il loro gameplay e le loro esperienze”, ha aggiunto Solari. “Siamo certi che i nuovi contenuti e le nuove funzionalità daranno ai giocatori ulteriori motivi per tornare a divertirsi con Drop Dead: The Cabin”.

L’aggiornamento sarà disponibile gratuitamente per tutti i possessori di Drop Dead: The Cabin su Meta Quest 2 e Pico.

Punti salienti dell’aggiornamento dei contenuti:

  • Le miniere – Scendete nei tunnel bui e inquietanti della miniera e ritrovatevi nel villaggio minerario abbandonato, dove il bagliore ultraterreno della misteriosa roccia viola illumina la strada. Preparatevi ad affrontare le creature non-morte che si nascondono nell’ombra, i cui occhi brillano di poteri soprannaturali. Avrete le carte in regola per sopravvivere?
  • Il fucile – Prendete la mira dai numerosi punti di osservazione all’interno della Cabina, come il balcone o il tetto, e diventate il tiratore scelto nella lotta contro i servitori non morti del Dr. Monday. Ad ogni colpo andato a segno, guadagnerete XP per aumentare le vostre abilità di tiro e sbloccare nuovi vantaggi.
  • L’Uzi – Quando i non morti si avvicinano rapidamente, l’Uzi è l’arma necessaria per tenerli a bada. Perfetta per gli spazi ristretti e i combattimenti ravvicinati, questa mitragliatrice a fuoco rapido è la scelta migliore quando si è in inferiorità numerica e di armi. Sia che stiate combattendo attraverso gli stretti tunnel della miniera o cercando di sopravvivere nelle anguste stanze della cabina, l’Uzi è l’arma migliore per sconfiggere le orde di zombie.
  • Modalità di difficoltà – Siete pronti per una sfida? Le nuove modalità di difficoltà di Drop Dead: The Cabin metteranno alla prova le vostre abilità! Che tu sia un sopravvissuto esperto o una nuova recluta, troverai una modalità adatta al tuo stile di gioco. Per chi vuole mettere alla prova la propria grinta, c’è la modalità Incubo, dove i non morti sono più forti, più veloci e più implacabili che mai. Con le nuove modalità di difficoltà, potrete personalizzare la vostra esperienza di gioco e spingere i vostri limiti al massimo. Siete pronti per la sfida?

*Fonte tradotta da gamepress

You may also like...