Fiera Gardacon 2023: un’esperienza indimenticabile

Introduzione Gardacon 2023

Sabato 11 e domenica 12 novembre, ho avuto la fortuna di partecipare alla quinta edizione della fiera Gardacon 2023, che si è tenuta presso il Centro Fiera del Garda di Montichiari, in provincia di Brescia.

L’evento, dedicato ai fumetti, ai videogiochi, ai social media e alla cultura pop, ha attirato migliaia di visitatori da tutta Italia.

La mostra mercato ha rappresentato il cuore della fiera, con oltre 100 espositori che hanno proposto una vasta gamma di prodotti, dai fumetti e manga alle action figure, dai videogiochi ai gadget. I fan hanno potuto trovare tutto ciò che desideravano, dalle ultime uscite alle rarità introvabili.

Oltre alla mostra mercato, Gardacon 2023 ha proposto un ricco programma di eventi, tra cui:

  • Incontri con autori e doppiatori: tra gli ospiti più attesi figuravano Luca Ward, Patrizia Scianca, Federica Valenti, Sabaku no Maiku e molti altri.
  • Workshop e laboratori: i visitatori hanno avuto l’opportunità di imparare a disegnare, a creare cosplay, a giocare a giochi da tavolo e a partecipare a numerose altre attività.
  • Concorsi e tornei: sono stati organizzati numerosi concorsi, tra cui un cosplay contest, un torneo di Magic: The Gathering e un torneo di videogiochi.

La fiera è stata un successo per tutti i partecipanti, che hanno potuto trascorrere due giorni all’insegna del divertimento e della cultura pop.

La mostra mercato

La mostra mercato è stata il vero fiore all’occhiello della fiera. Gli espositori, provenienti da tutta Italia, hanno proposto una vasta gamma di prodotti, per tutti i gusti e per tutte le tasche.

I fumetti e i manga sono stati i prodotti più richiesti. Tra gli editori presenti figuravano Panini Comics, Star Comics, J-Pop Manga, Edizioni BD e molti altri. I visitatori hanno potuto trovare le ultime uscite, le edizioni deluxe e le rarità introvabili.

Le action figure hanno riscosso un grande successo, soprattutto tra i fan dei supereroi, dei manga e dei videogiochi. Tra i produttori presenti figuravano Hasbro, Bandai, Funko Pop e molti altri.

I videogiochi hanno rappresentato un’altra parte importante della mostra mercato. I visitatori hanno potuto trovare i titoli più recenti per tutte le piattaforme, oltre a gadget e accessori.

Oltre a questi prodotti, la mostra mercato ha proposto anche una vasta gamma di altri articoli, tra cui:

  • Gadget e accessori: portachiavi, magliette, felpe, poster, figurine e molto altro.
  • Oggetti di artigianato: sculture, dipinti, gioielli e altri oggetti realizzati a mano.
  • Libri e riviste: fumetti, manga, libri fantasy, libri di fantascienza e molto altro.

Il mondo dei mattoncini

Il mondo dei mattoncini è un mondo affascinante e ricco di sorprese. È un mondo che affascina grandi e piccini, e che offre infinite possibilità di divertimento e creatività.

La mostra di Gardacon 2023, è stata un’occasione per immergersi in questo mondo e scoprirne tutti i segreti. Ho potuto ammirare opere di mattoncini di ogni genere, dalle più semplici alle più complesse, dalle più realistiche alle più fantasiose.

Tra le opere esposte, ho potuto vedere:

  • Modelli di città e paesaggi, realizzati con un’attenzione ai dettagli davvero impressionante.
  • Modelli di veicoli, sia reali che immaginari, che sembrano usciti da un film.
  • Modelli di personaggi famosi, sia storici che contemporanei.
  • Modelli di opere d’arte, che riproducono fedelmente i capolavori dei grandi artisti.

La mostra di Gardacon 2023 è stata un’esperienza indimenticabile, che mi ha permesso di scoprire un mondo affascinante e pieno di sorprese. Se hai la possibilità di visitare una mostra di mattoncini, non esitare a farlo.

Ecco alcuni consigli per vivere al meglio l’esperienza di una mostra di mattoncini:

  • Prendi il tuo tempo e osserva con attenzione le opere esposte.
  • Fai domande ai costruttori, che saranno felici di raccontarti come hanno realizzato le loro opere.
  • Scatta foto e video per conservare il ricordo di questa esperienza.

Gli eventi

Il programma di eventi ha proposto un’ampia varietà di attività, per tutti i gusti e per tutte le età.

I fan del fumetto e dell’animazione hanno potuto incontrare i loro autori e doppiatori preferiti. Tra gli ospiti più attesi figuravano Luca Ward, Patrizia Scianca, Federica Valenti, Sabaku no Maiku e molti altri.

I visitatori hanno avuto l’opportunità di imparare a disegnare, a creare cosplay, a giocare a giochi da tavolo e a partecipare a numerose altre attività.

Tra i concorsi e i tornei organizzati figuravano:

  • Cosplay contest: i partecipanti hanno potuto competere per vincere premi e riconoscimenti.
  • Torneo di Magic: The Gathering: i giocatori hanno potuto sfidarsi in questo celebre gioco di carte collezionabili.
  • Torneo di videogiochi: i giocatori hanno potuto sfidarsi in diversi titoli, tra cui FIFA 24, Call of Duty: Modern Warfare 2, Pokémon Scarlet e Violet, Just Dance, Mariokart e Giochi VR.
Immagine WhatsApp 2023 11 28 ore 17.07.50 72ef8e47 1

Torneo Beat Saber

Ho partecipato al torneo organizzato da BrotherHood ItalianGaming, classificandomi al terzo posto. I partecipanti hanno utilizzato i caschi Quest 2 per competere per il miglior punteggio della stessa canzone. C’erano 50 partecipanti, la maggior parte dei quali era alla sua prima esperienza in questo mondo, e sono stati eliminati molto rapidamente. I 10 rimanenti hanno dovuto combattere a ritmo di musica per evitare l’eliminazione. Sono arrivato tra i primi tre, ma sono stato sconfitto per un blocco mancato, perdendo la coppa destinata ai primi due posti. Nonostante ciò, mi sono divertito molto e ho risvegliato il mio spirito competitivo ormai dormiente.

Se siete interessati a partecipare a tornei oppure semplicemente trovare un compagno di Giochi, vi invito a entrare sul loro server Discord.

Conclusioni

Gardacon 2023 è stata una fiera ricca di eventi e di opportunità per tutti i fan della cultura pop. La mostra mercato ha proposto una vasta gamma di prodotti, mentre il programma di eventi ha offerto ai visitatori la possibilità di incontrare i loro autori e doppiatori preferiti, imparare nuove attività e partecipare a concorsi e tornei.

L’evento ha riscosso un grande successo, confermando Gardacon come una delle principali fiere del fumetto, del videogioco e della cultura pop in Italia. Vi invito inoltre a vedere la mostra che abbiamo visitato a Padova che parla del fumetto romanzo “Il Grande Belzoni” oppure se vi siete persi la fiera di 4Game.

You may also like...