Game Music Festival 2024: due concerti dal vivo con musica da The Last of Us e Baldur’s Gate 3

La quinta edizione del Game Music Festival è stata ufficialmente annunciata dalla Game Music Foundation. Il prestigioso evento, previsto per il 4 maggio 2024, avrà luogo alla Royal Festival Hall del Southbank Centre. Ancora una volta, il festival celebrerà la straordinaria musica dei videogiochi attraverso due entusiasmanti concerti dal vivo, dedicati alle colonne sonore di The Last of Us e Baldur’s Gate 3.

Game Music Festival

In aggiunta, è previsto un coinvolgente programma educativo per lo stesso giorno. Questo permetterà agli appassionati di musica e agli aspiranti compositori di partecipare a coinvolgenti masterclass e tavole rotonde. Sarà un’opportunità unica per incontrare e apprendere dagli autori brillanti dietro le indimenticabili colonne sonore presentate. I biglietti sono già disponibili per l’acquisto sul sito gmfest.com.

Il Game Music Festival 2024 si aprirà con “The Sounds of the Fireflies”, un viaggio musicale coinvolgente attraverso l’implacabile, ma speranzoso, mondo di The Last of Us. Il capolavoro di Naughty Dog, con 80 premi e oltre 17 milioni di copie vendute, ha lasciato un’impronta indelebile nei cuori dei giocatori di tutto il mondo. Le colonne sonore originali, nominate ai BAFTA e composte dal virtuoso premio Oscar Gustavo Santaolalla, si fondono perfettamente con l’atmosfera emotiva del gioco.

La sua musica amplifica ogni scena, dalle situazioni inquietanti e pericolose alle tonalità cupe e malinconiche, rendendo ogni momento coinvolgente ed emozionante. Per aggiungere ulteriore fascino allo spettacolo, lo straordinario Gustavo Santaolalla si esibirà insieme alla Philharmonia Orchestra, promettendo di catturare cuori e menti con un’indimenticabile performance dal vivo.

Scopri il Game Music Festival

 Non dimenticarci di seguirci su Instagram e Twitter. Scopri le nostre recensioni nella categoria dei Videogiochi.

You may also like...