Recensione di King of the Castle

Avete un sacco di amici oppure siete in troppi a voler giocare insieme? Bene, oggi vi presento un gioco dove governate il vostro Regno sprofondato nel caos. Il gioco si chiama King of the Castle e vi strapperà un paio di risate e vi metterà alla prova per diventare un vero re!

King of the Castle è sviluppato da Tributary Games e pubblicato da Team 17. Hanno fatto un ottimo lavoro, dando la possibilità all’host di sedersi sul trono e provare a gestire un regno che in alcuni momenti può subire alcuni disastri catastrofici. Fai ridere i tuoi amici ma anche spettatori, narrando la storia che sta scorrendo, e cerca di vedere quanto riuscirai a resistere prima che un tuo amico provi a rubarti la gloria.

Che cos’è?

King of the Castle è un gioco multigiocatore dove la narrazione avviene in un regno immaginario, dove guidato dalle persone che ci giocano. Il gioco ti presenta due modalità: Party oppure Twitch. Entrambi sono simili, la modalità Party è disponibile per giocatori che entrano a giocare via un link Web, mentre la modalità Twitch permette di interagire tramite chat in streaming. Entrabe le modalità portano comunque al divertimento garantito.

Quando si inizia il gioco come monarca, si può scegliere il nome del proprio monarca e il nome del regno che si governa. Il gioco prevede da 3 a 3000 giocatori (24 in modalità Twitch 24 in modalità Party), quindi c’è molto spazio per il caos. In realtà il gioco è un mix di strategia e caos e si può iniziare a giocare seguendo una certa strategia. Tuttavia, a seconda di come si gioca, il gioco può diventare rapidamente caotico!

La contessa Marguerite_ie chiede l'aiuto del Consiglio

L’inizio di un nuovo regno

Per entrare come spettatore di uno stream, basta inserire la passphrase nella chat al momento dell’avvio del gioco. Verrai buttato in uno dei 5 regni nella quale il host ne sceglierà 3. I regni sono: I Grandi del Sud, i Capi del Nord, i Baroni della Marca, i Conti dell’Est e i Patrizi della Costa. Tutte queste regioni hanno le loro peculiarità come colori e personaggi e ognuno di loro prenderà un nome dei vostri amici / viewer.

Finito la fase iniziale, il gioco può iniziare. L’obiettivo del monarca è quello di ottenere un erede e completare il suo schema, infatti il gioco si basa su certe statistiche che devono essere modifichate per soddisfare il proprio schema e quindi portare alla vittoria il proprio regno. Le statistiche si basano sulla potenza militare, la richezza la fama e la fede. Quindi per esempio, un Nobile deve completare 3 schemi prima di poter rovesciare il regno.

King Of The Castle Screenshot 2023 1

Il gioco funziona a voti, ovvero con questi voti si può interagire e guidare il gioco fino alla fine, i voti influiscono sulle statistiche e influenzano quanto sarà prospero il regno.

Come in ogni regno, c’è molto da fare. Il lavoro svolto da King of the Castle è stato molto, e si vede. Le trame che portano a uno degli 80 finali unici significano che non ci saranno due regni simili. Vedere in che modo si svolge la storia è una delle parti migliori. Con oltre 17.000 scelte da compiere, non c’è mai un momento di noia nel regno.

Ora parliamo di come si presenta

Grafica e audio

King of the Castle ha una grafica illustrativa, dove troviamo immagini 2D (cartoon) anche leggermente animate. Anche se ci sono ogni tanto elementi 3D prima di una fase successiva sulla mappa. Le illustrazioni su ogni schermata sono realizzate in modo splendido e accurato, un vero piacere per gli occhi.

King Of The Castle Screenshot 2023 2

Dal punto di vista audio, King of the Castle ha un’ottima colonna sonora. È sicuramente la musica che ci si aspetta da un gioco di questo tipo. È di facile ascolto e dopo un po’ inizi a canticchiare insieme alla storia. Oltre alla musica, sono presenti anche alcuni effetti sonori per i diversi eventi, ma niente che possa coinvolgere più di tanto.

La sua ripetitività

King of the Castle ha tante scelte diverse, e quindi ogni volta che si rigioca, è molto raro che ci si ritrovi come nelle ultime partite. In alternativa, si può sempre continuare da dove si è interrotto. Quindi anche se non siete riusciti a raggiungere un buon finale oppure avete compiuto il vostro dovere, non è detto che risuccederà nelle prossime partite.

Pensieri finali

Se vi piacciono i party game dove confrontare le proprie scelte con i vostri amici e spettatori, potrebbe essere per voi. In oltre è un gioco che permette di coinvolgere moltissime persone e di dare a ognuno la propria soddisfazione di aver contribuito in un movimento / azione nel gioco stesso. Se vi piace anche personalizzare il vostro personaggio in ogni modo possibile e vedere quello che hanno combinato i vostri amici, anche in questo caso King of the Castle farà al caso vostro!

King Of The Castle Screenshot 2023 3
King of the Castle

Tributary Games ha fatto qualcosa di rivoluzionario con King of the Castle e personalmente non vedo l’ora di vedere come questo gioco si svilupperà nel tempo con nuove storie da raccontare e nuove strategie da provare.

Copia digitale gratuita del gioco fornitaci dallo sviluppatore a scopo di recensione

Non dimenticarci di seguirci su FacebookInstagram Twitter. Scopri le altre recensioni nella sezione Videogiochi.

You may also like...

2 Responses

  1. drapery ha detto:

    Aᴡesome blog you hɑve here but I was curious if yоu knew of
    any discussіon bօards that сoveг the same topics talked
    about in this article? I’d really like to be
    a part of online community ѡhere I can get feed-back from other knowⅼedgeаble peopⅼe that share the same
    interest. If yoᥙ have any suggestions, pⅼease
    let me know. Thanks!

    • Yureinguino ha detto:

      Hi, thank you for the interest, i suggest you to go to the official steam group and search or post your questions there. You will find other people talking about the game, here I give you the link for the official group on steam for King of the Castle: https://steamcommunity.com/app/1839880