L’aggiornamento di ‘Demeo’ porta il tracciamento delle mani in vista del lancio previsto su Quest 3 e Apple Vision Pro

Resolution Games ha rivelato che il suo popolare RPG dungeon-crawling da tavolo Demeo è ora dotato di supporto per il tracciamento delle mani su Quest 2 e Quest Pro con il suo ultimo aggiornamento per la realtà mista. L’aggiornamento include anche alcune nuove caratteristiche della modalità MR precedentemente rilasciata, che mirano ad attirare i futuri possessori di Meta Quest 3 e Apple Vision Pro.

In vista dell’uscita di Demeo su Quest 3, confermata per il prossimo autunno, Resolution Games ha annunciato la distribuzione dell’aggiornamento Mixed Reality 2.0 del gioco, disponibile da oggi su Quest 2 e Quest Pro.

Aggiunta a Demeo lo scorso autunno, la modalità Mixed Reality del gioco consente ai giocatori di uscire dal mondo virtuale e di entrare nel proprio salotto. Ora, con l’aggiornamento Mixed Reality 2.0, i giocatori possono mettere da parte i controller e usare le mani per prendere le miniature, giocare con le carte e tirare il dado.

L’aggiornamento aggiunge anche due nuove funzionalità MR: la co-locazione per ottimizzare il multiplayer locale in realtà mista e le decorazioni (tra cui candele e poster) che possono essere posizionate per creare l’atmosfera.

In particolare, lo studio ha dichiarato che Quest originale non riceverà l’aggiornamento Mixed Reality 2.0, ma riceverà un aggiornamento finale separato, portando a termine il supporto in corso per il gioco su Quest 1. Anche il supporto cross-play per Quest 1 è stato interrotto.

Resolution Games ha dichiarato che Demeo Battles, l’imminente modalità PvP del gioco, sarà caratterizzata da una modalità MR simile su Quest 2, Quest 3 e Quest Pro quando verrà lanciata nel corso dell’anno.

Al momento, Resolution Games afferma di concentrare metà del carico di lavoro dello studio sulla creazione di progetti MR. Lo studio ha dichiarato a Road to VR di avere “diversi titoli in realtà mista attivamente in sviluppo su una serie di dispositivi per il 2024 e oltre, tra cui diversi con gioco dedicato senza controller”.

Inoltre, lo studio ha confermato che Demeo è in fase di sviluppo attivo per Apple Vision Pro per “un gameplay completamente virtuale e in realtà mista”, con una versione su schermo piatto prevista per il rilascio su Mac.

*Comunicato stampa da sorgente Gamepress

You may also like...