Little Friends Puppy Island, ricordi alla Nintendogs – Recensione PC

“Little Friends: Puppy Island” è un incantevole titolo videoludico frutto dello sviluppo da parte di Big Blue Bubble e della pubblicazione da parte di Fireshine Games. La sua ispirazione è fortemente legata al classico e amato gioco Nintendogs, offrendo un’esperienza che richiama i sentimenti di affetto e interazione vissuti con quel celebre titolo.

Esplorare questo gioco è come immergersi in un mondo videoludico che evoca il fascino intramontabile di Nintendo, ma con un tocco moderno e innovativo. Ancora una volta, ci troviamo a interagire con adorabili cuccioli, creando un legame speciale e affettuoso con queste dolci creature virtuali.

Tuttavia, lasciando da parte i convenevoli e le aspettative, è tempo di addentrarci nell’esplorazione approfondita di “Little Friends: Puppy Island” nella sua versione dedicata al PC. Questa versione testata del gioco offre un’opportunità unica di scoprire e apprezzare appieno tutte le caratteristiche e le dinamiche coinvolgenti che rendono questa esperienza così affascinante e divertente.

Little Friends Puppy Island
Little Friends Puppy Island

Benvenuti nella piccola isola di Little Friends Puppy Island

In realtà, il gioco non si basa su una storia definita, se non per il fatto che ti impegnerai in varie missioni e incarichi da completare. Little Friends Puppy Island va oltre il semplice scenario di un’isola paradisiaca popolata da adorabili cagnolini. La tua esplorazione sarà guidata da una sorta di trama che fornisce la struttura al titolo. L’isola del gioco rappresenta un autentico paradiso, soprattutto per gli amanti degli animali e in particolare per coloro che adorano i cagnolini. È divisa in otto ambienti differenti e durante la tua permanenza, oltre a prenderti cura degli animali, sarai anche chiamato a sistemare varie cose qua e là.

La componente narrativa è stata progettata non tanto per sviluppare una storia articolata, quanto per offrire un senso di progressione all’esperienza e evitare che i giocatori, soprattutto i più giovani, si sentano smarriti o non sappiano come procedere nel gioco.

“Little Friends Puppy Island” ti accoglie nel suo mondo di gioco offrendo una prospettiva in prima persona, che ti permette di esplorare l’isola paradisiaca alla ricerca di cuccioli e missioni. Mentre ti avventuri, avrai l’opportunità di scoprire tesori nascosti e molti altri dettagli che faranno la felicità sia dei giocatori più giovani che degli appassionati del genere videoludico.

La seconda modalità di gioco si concentra sulla costruzione e riparazione dei diversi punti attività dedicati ai cuccioli. Questi luoghi offrono la possibilità di divertirsi e giocare con i cuccioli, consentendoti anche di personalizzare il loro aspetto a tuo piacimento. Questa modalità aggiunge un livello di coinvolgimento ulteriore, consentendo ai giocatori di creare un ambiente divertente e accogliente per i loro amici a quattro zampe virtuali.

Ritornare al tempo di Nintendogs

“Little Friends Puppy Island” ti offre l’opportunità di prenderti cura di adorabili cuccioli virtuali provenienti da nove razze diverse, che spaziano dai piccoli e adorabili carlini e corgi ai più imponenti labrador e husky, senza dimenticare i dolcissimi shiba (troppo carini, davvero!). Interagendo con questi cuccioli su “Little Friends Puppy Island”, emerge una somiglianza notevole con Nintendogs, sia nell’approccio ai cuccioli che nelle attività da svolgere, offrendo una resa quasi più realistica. Puoi coccolare e accarezzare i tuoi amici a quattro zampe, nutrirli, lavarli, portarli a passeggio nella foresta, allenarli e giocare con loro. Insomma, ci sono un sacco di attività da svolgere, scoprire e provare – molto di più rispetto alle ore trascorse su Nintendogs.

image 19

L’unica cosa che mi preme sottolineare è che c’è stata molta attenzione dedicata ai cuccioli, ma meno al resto dell’ambientazione del gioco, con texture poco definite. Capisco che il target principale sia un pubblico più giovane piuttosto che adulto. Tuttavia, fa piacere ritornare un po’ indietro nel tempo, quando ci si divertiva con Nintendo e con uno dei migliori giochi per i bambini, specialmente se desideravi prenderti cura di un cagnolino.

Che ne pensate di Little Friends Puppy Island? Non dimenticarci di seguirci su Instagram e Twitter. Scopri le nostre recensioni nella categoria dei Videogiochi.

You may also like...