LORDS OF THE FALLEN – TECHNICAL SHOWCASE REVEALED AT GDC 2023

Lo sviluppatore HEXWORKS (uno studio di CI Games) ha rivelato oggi una vetrina tecnica per l’attesissimo RPG d’azione dark-fantasy AAA Lords of the Fallen alla GDC 2023, nell’ambito del keynote State of Unreal di Epic. Basato su Unreal Engine 5, il reboot sarà lanciato quest’anno per PC, PlayStation 5 e Xbox Series X|S ed è già disponibile per la wishlist su tutte le piattaforme.

La vetrina tecnica di Lords of the Fallen ha svelato il viaggio verso lo Skyrest Bridge, una delle prime ambientazioni del gioco, dimostrando alcuni dei modi impressionanti in cui le tecnologie all’avanguardia di Unreal Engine 5 hanno aiutato HEXWORKS a realizzare l’ambiziosa visione del prossimo RPG d’azione.

Gli spettatori hanno visto l’impressionante personalizzazione dei personaggi e le armature adattabili, l’illuminazione Lumen Global Illumination e, infine, il vasto mondo interconnesso in cui i giocatori potranno viaggiare tra due mondi: Axiom, il regno dei vivi e Umbral, il regno dei morti. I due mondi permetteranno ai giocatori di passare da uno all’altro senza sforzo, anche se una parte è inequivocabilmente più orribile dell’altra…

Lords of the Fallen è in sviluppo per PC, PlayStation 5 e Xbox Series X|S. I giocatori possono ora richiedere il gioco su Steam e sui negozi digitali delle console.

Fonte: Comunicato Stampa  Honest PR. Puoi seguirci su FacebookInstagram Twitter. Scopri le altre recensioni nella sezione Videogiochi.

You may also like...