Una mattina qualunque di Giulio Macaione -Recensione

Sono entusiasta di parlare di uno dei miei autori italiani preferiti, Giulio Macaione, e del suo straordinario fumetto “Una mattina qualunque”. Con uno stile artistico unico e una narrazione coinvolgente, Macaione ci trasporta in un mondo ricco di emozioni e riflessioni. Questa breve recensione è un omaggio al suo talento e alla bellezza di questa opera che ci regala un’affascinante esperienza di lettura.

Una mattina qualunque

Una mattina qualunque

  • Titolo: Una mattina qualunque
  • Autore: Giulio Macaione
  • Editore: auto-pubblicato
  • Prezzo: €6.00
  • Pagine: 28 pagine
  • Data di pubblicazione: 8 aprile 2019

La recensione a cura di Zelda

«Mia nonna dice che l’amore è come una pianta. Bisogna prendersene cura, nutrirlo…trovargli la giusta posizione e la giusta luce. Io non ce l’ho proprio il pollice verde».

Una mattina qualunque è un’emozionante storia che ci porta a scoprire l’amore tra due protagonisti, Carlo e Samuele, attraverso la metafora di una pianta. Quest’ultima, simbolo dell’amore, richiede luce, acqua e cura, e questo parallelo con la crescita di una relazione è rappresentato magnificamente nel fumetto.

UnaMattinaQualunque Macaione cover copia 1

Con poche pagine a disposizione, l’autore riesce a suscitare un turbine di emozioni nel lettore. Questo slice of life, sebbene breve, cattura la quotidianità della coppia, mettendo in luce la bellezza nascosta nelle piccole cose della vita.

I dialoghi e i gesti, così realistici, donano autenticità alla relazione di Carlo e Samuele, rendendo la loro routine un’abitudine affettuosa. Tuttavia, una svolta inaspettata presto agita sui protagonisti, scuotendo il loro equilibrio.

I disegni e i colori sono uno spettacolo visivo, con il tratto distintivo e peculiare dell’autore che dà vita a personaggi ben curati, con espressioni che riescono a trasmettere emozioni uniche e pensieri profondi.

In sintesi, Una mattina qualunque è un fumetto autoprodotto che rappresenta magistralmente la quotidianità di una coppia e ci invita a riflettere sull’importanza di apprezzare le piccole gioie della vita. Un’opera coinvolgente e toccante che lascia il segno nel cuore del lettore.

Non dimenticare di seguirci, sapevi che esiste una rubrica dove ricreo le ricette tratte da anime, manga, serie e film? Puoi trovarla Qui e seguimi anche su Instagram e scopri la rubrica Nerd Stuff

You may also like...