Affila i coltelli e scalda le padelle, perché l’anime Delicious in Dungeon è ufficialmente arrivato! – Recensione Episodio 1

Prodotto da Studio Trigger e trasmesso su Netflix, Delicious in Dungeon ruota attorno a Laios e al suo gruppo di avventurieri, che cercano di salvare la sorella di Laios, Falin, che è stata mangiata da un drago rosso. Il gruppo è composto da Laios, un uomo alto, Chilchuck, un fabbro, Marcielle, un’elfa maga, e Senshi, un nano.

Affila i coltelli e scalda le padelle, perché l’anime Delicious in Dungeon è ufficialmente arrivato! – Recensione Episodio 1

L’episodio pilota, “Hot Pot/Tart”, introduce i personaggi e il mondo di Delicious in Dungeon. Laios è un avventuriero determinato a salvare sua sorella, anche se ciò significa mangiare mostri per sopravvivere nel dungeon. Chilchuck è un fabbro appassionato di cucina che ha sempre desiderato mangiare mostri. Marcielle è un’elfa maga saggia e pragmatica che è preoccupata per la sicurezza del gruppo. Senshi è un nano esperto nella cucina dei mostri che si unisce al gruppo per aiutarli a salvare Falin.

Delicious in Dungeon

La rara attenzione al cibo è un elemento distintivo di questo anime, unico nella sua presentazione rispetto ad altri come “Food Wars”. Il piatto “Hot Pot/Tart” mette in luce la preparazione di due pasti distinti: una pentola calda e una crostata. La preparazione della pentola calda diventa un momento di apprendimento per il gruppo, che nonostante il libro di ricette nascosto da Laios nella sua armatura, si dimostra inesperto nella corretta preparazione culinaria dei mostri. Senshi emerge come il maestro chef esperto, aggiungendo un tocco eccentrico alla storia. D’altra parte, la crostata diventa un progetto collaborativo, con ogni membro che contribuisce al successo finale, nonostante le complicazioni causate da una pianta carnivora che intrappola Marcielle.

image 7

Ecco alcuni dettagli specifici che ho apprezzato dell’episodio 1 di Delicious in Dungeon:

  • La scena in cui Senshi spiega come cucinare in un wok dello scorpione con funghi e slime è una delle mie preferite. È un’introduzione informativa e divertente alla cucina dei mostri. Oltre alla crostata!
  • Mi è piaciuta anche la relazione tra Laios e Chilchuck. Laios è un po’ esaltato dalla sua ossessione per i mostri, ma Chilchuck lo accetta per quello che è.
  • Infine, sono rimasto colpito dall’animazione di Studio Trigger. Le scene di combattimento sono fluide e spettacolari.
image 8

Questo episodio rappresenta una splendida introduzione al mondo di Delicious in Dungeon e al suo eclettico gruppo di protagonisti. La storia si sviluppa in modo graduale, stratificando dettagli e personalità dei personaggi per creare una narrativa avvincente. Anche se alcuni potrebbero percepire il ritmo come lento, i lettori del manga apprezzeranno sicuramente la fedeltà alla costruzione narrativa.

Chi non vorrebbe seguire attentamente le istruzioni dettagliate di Senshi sulla preparazione della pentola calda dello scorpione, provando a replicarle? SPOILER: IO. In definitiva, questo primo episodio si rivela una deliziosa premessa per la serie.

Non dimenticarci di seguirci su Instagram e Twitter. Scopri le nostre recensioni nella categoria dei Videogiochi.

You may also like...