Nights – Yaoi Manga di Kō Yoneda | Recensione

Il manga di Nights compila tre diverse narrazioni con tematiche, contesti, e figure dissimili tra loro. Le sequenze di intimità sono trattate con naturalezza; l’autrice evita scenari banali o censure superflue, mantenendosi lontana dal voyeurismo. Di conseguenza, si configura come un volume ideale per un vasto pubblico di lettori che preferiscono evitare situazioni eccessivamente volgari.

Nights è il racconto iniziale che introduce la prima storia, incentrandosi su due personaggi inseriti nella Yakuza.

Nel corso della lettura, verranno svelati dettagli e peculiarità che plasmeranno l’evoluzione della trama. La storia di questa coppia è sia divertente che affascinante, e, inoltre, è la narrazione più matura tra le tre. Kō Yone da concede spazio a una scena raffinata e elegante nella camera da letto, senza risultare eccessivamente esplicita. Un deviazione dallo stile consueto dell’autrice. Si auspica il ritorno di questa coppia nelle opere future e si apprezza l’extra finale dedicato a loro.

Lo Spettro dei Sentimenti è, la seconda storia, che mantiene su un genere classico, ambientato in un contesto scolastico e con toni più dolci e giovanili. La trama è delicata e dolce, con personaggi timidi e imbarazzati nei momenti romantici. Nonostante il contesto più giovane, emergono scene simpatiche e comiche, con Yoneda che conferisce maturità ai suoi personaggi nonostante l’età, sfumando il classico stereotipo degli yaoi, un tocco che apprezzo nel suo stile.

Nights
Nights

Reply è l’ultimo racconto che conclude il volume ed è anche il più esteso, articolato in due capitoli rispetto al singolo capitolo degli altri.

La storia segue due personaggi che lavorano nella stessa azienda, Takami, responsabile alle vendite, e Seki, meccanico. La narrazione segue uno stile “slow-burn”, rivelando lentamente i sentimenti dei personaggi nella prima parte, ma sembrando affrettata nella seconda, lasciando un sapore amaro di delusione. Preferirei un’analisi più approfondita dei personaggi e della loro sessualità, in particolare su un personaggio specifico.

Questo manga sorprende con la sua narrazione. Yoneda ha uno stile distintivo che rende i personaggi incredibilmente realistici, trasmettendo emozioni intense attraverso espressioni profonde e autentiche. Consiglio vivamente questo volume, che offre tutto il necessario per apprezzare lo stile, le trame e i personaggi di Kō Yoneda. L’edizione italiana di Flashbook è ben realizzata, arricchita da pagine a colori accurate e di qualità. Un volume di ottima fattura.

Nights di Kō Yoneda

  • Titolo: Nights
  • Autore: Kō Yoneda
  • Editore: Flashbook
  • Genere: Yaoi
  • Data di Pubblicazione: 13 novembre 2015

Raccolta di storie brevi dell’autrice. Quella che dà il titolo al volume tratta di uno yakuza che per un affare si vuole affidare a Masato Karashima, un trasportatore free-lance della malavita che accetta di trasportare di tutto purché venga pagato.

Masato sembra mostrare un legame particolare con un certo clan mafioso, mentre lo yakuza forse non è quello che sembra…

Non dimenticarci di seguirci su Instagram e Twitter. Scopri le nostre recensioni nella categoria dei Videogiochi.

You may also like...